CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

www.salvini.com

  1. Oggetto delle presenti Condizioni Generali
  2. Le presenti Condizioni Generali di Vendita (“Condizioni Generali”) definiscono i termini e le condizioni di vendita tra C.D. S.p.A., titolare del sito internet store.salvini.com (“il Sito”) e il soggetto registrato al Sito che agisce per scopi personali e non professionali (“Cliente”) e che intende acquistare i prodotti offerti da C.D. S.p.A. nella sezione ad accesso riservato del Sito (“i Prodotti”).
  3. Le presenti Condizioni Generali hanno ad oggetto la vendita a distanza via internet al dettaglio a soggetti consumatori di Prodotti, disciplinata in particolare dal D. Lgs. n. 206/2005 (“Codice del Consumo”) e dal D. Lgs. n. 70/2003.
  4. Venditore è: C.D. S.p.A., C.F. e P. IVA 01457570065, con sede in Valenza (AL), Piazza Damiano Grassi Damiani, 1. Cliente è: un consumatore che ha compiuto 18 anni di età ed è residente nei Paesi in cui il sito è abilitato alla vendita online.
  5. C.D. S.p.A. non consegna i Prodotti in Paesi diversi da quelli indicati. Non tutti i Prodotti possono essere disponibili all’acquisto nel Paese del visitatore del Sito.
  6. Le presenti Condizioni Generali possono essere modificate in qualsiasi momento. Tra le Parti farà fede la versione delle Condizioni Generali pubblicate al momento della conclusione del Contratto. C.D. S.p.A. non potrà in nessun caso essere ritenuto vincolato a condizioni inviate dal Cliente o comunque diverse dalle presenti. I prezzi, i Prodotti sul Sito e le caratteristiche degli stessi sono soggetti a variazioni senza preavviso.
  7. L’accettazione delle presenti Condizioni da parte del Cliente è indispensabile per il completamento della procedura di acquisto dei Prodotti.

 

  1. Conclusione ed esecuzione del Contratto – mancata disponibilità del Prodotto
  2. Per effettuare l’acquisto, il Cliente deve registrarsi al Sito, accedere all’apposita area riservata con le proprie Credenziali, scegliere il Prodotto da acquistare e inserirlo nella apposita sezione del Sito “Carrello”, dove verranno visualizzati le caratteristiche dei Prodotti, il prezzo, l’IVA applicabile, le spese di spedizione e i tempi di consegna previsti. La Registrazione e l’accesso al Sito, così come l’utilizzo del servizio di e-commerce sono totalmente gratuiti, restando a carico del Cliente esclusivamente i costi e gli oneri per le attrezzature e i collegamenti informatici necessari per usufruire dei servizi di e-commerce.
  3. L’invio dell’ordine avviene a seguito dell’inserimento nell’apposita sezione destinata al pagamento, dei dati di spedizione e dei dati necessari per effettuare il pagamento, richiesti dall’intermediario incaricato. Tali dati potranno essere modificati fino al momento in cui verrà selezionato l’apposito pulsante “Acquista”. Il pagamento verrà effettuato tramite carta di credito o PayPal e l’addebito avverrà di regola entro i termini indicati dal servizio di pagamento utilizzato. Con l’invio dell’ordine il Cliente acconsente espressamente all’uso da parte di C.D. S.p.A. della posta elettronica, del telefono e dell’indirizzo in relazione alla conclusione ed esecuzione del contratto.
  4. C.D. S.p.A. invierà al Cliente una e-mail di conferma dell’ordine, contenente le condizioni di vendita e l’ordine effettuato. L’ordine del Cliente e la conferma dell’ordine con le relative Condizioni Generali applicabili sono archiviate elettronicamente da C.D. S.p.A. e il Cliente potrà richiederne copia inviando una comunicazione via e-mail a C.D. S.p.A. all’indirizzo store@salvini.com.
  5. Il contratto di vendita del Prodotto si intende concluso nel momento in cui C.D. S.p.A. riceve il pagamento del prezzo da parte del Cliente.
  6. La validità del contratto è subordinata alla disponibilità del Prodotto. Nel caso in cui il Prodotto non sia più disponibile, C.D. S.p.A. lo comunicherà al Cliente entro i 20 giorni dal ricevimento dell’Ordine e si riserva la facoltà di risolvere il contratto di vendita, restituendo al Cliente l’intero prezzo pagato, senza alcun ulteriore addebito od onere di sorta a carico di C.D. S.p.A..
  7. L’Ordine che viene visualizzato dal Cliente e inviato via email da C.D. S.p.A. riporta tutti gli elementi essenziali del Contratto, incluse tutte le informazioni previste dalla legge. Il Cliente è tenuto a controllare l’Ordine e verificare che le informazioni contenute siano corrette e complete.

 

  1. Consegna dei Prodotti
  2. C.D. S.p.A. consegna al Cliente il Prodotto entro il termine indicato nel Sito e riportato nella conferma d’ordine presso l’indirizzo indicato dal Cliente.
  3. Le spese di consegna sono a carico del Cliente ed il relativo prezzo è dettagliatamente pubblicato così come indicato nell’offerta pubblicata all’interno del Sito, nonché riportato nell’ordine e nella conferma d’ordine.
  4. La spedizione e la consegna del Prodotto saranno effettuate con le modalità e con i tempi indicati nella conferma d’ordine. In caso di mancata indicazione nel Contratto, la consegna avverrà entro i 30 (trenta) giorni successivi a quello in cui il Cliente ha trasmesso l’ordine.
  5. Il Prodotto verrà consegnato nel luogo indicato dal Cliente per la consegna e il Cliente è tenuto a ricevere il Prodotto e agevolare la consegna, conformemente a quanto indicato nell’ordine. Nel caso di rifiuto immotivato a ricevere in consegna il Prodotto, C.D. S.p.A. avrà diritto di risolvere il Contratto, fatto salvo il risarcimento dei danni patiti (incluse le eventuali spese di spedizione e deposito dei Prodotti).
  6. Al momento della consegna il Cliente è tenuto a verificare l’integrità, la quantità e la tipologia dei Prodotti consegnati, il fatto che siano conformi a quelli ordinati e quanto previsto dal Contratto, il fatto che l’imballo sia integro e non danneggiato, effettuando le verifiche che è possibile svolgere in base all’ordinaria diligenza e contestando immediatamente al corriere con annotazione sulla bolla di consegna eventuali vizi o difformità rispetto all’ordine.

 

  1. Corrispettivo
  2. Il Prezzo finale è comprensivo di IVA, include le spese di consegna e le eventuali spese inerenti l’utilizzo del mezzo di pagamento prescelto dal Cliente.
  3. Il Cliente è tenuto ad effettuare il pagamento a favore di C.D. S.p.A. attraverso la modalità di pagamento messa a disposizione all’interno del Sito. La consegna dei Prodotti verrà effettuata soltanto dopo l’avvenuto pagamento.

 

  1. Altri obblighi del Cliente
  2. Il Cliente è tenuto a garantire la veridicità dei propri dati forniti nel corso della procedura prevista per la stipulazione del Contratto. Il Cliente si impegna a comunicare tempestivamente a C.D. S.p.A. eventuali variazioni relative ai propri dati personali forniti nel corso del Contratto, inviando apposita comunicazione a C.D. S.p.A..

 

  1. Garanzia e Limitazione di Responsabilità di C.D. S.p.A.
  2. Nei confronti dei Clienti “consumatori” si applicano le disposizioni relative ai “beni di consumo” di cui al Codice del Consumo (D.Lgs. 206 del 6 settembre 2005), ed in particolare la garanzia legale di conformità di cui all’art. 129, nonché le vigenti disposizioni applicabili in materia. In particolare caso di difetto di conformità dei Prodotti non derivanti dall’uso normale del Prodotto, il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo.

Il Cliente è tenuto a denunciare a mezzo di raccomandata A.R. il difetto di conformità a C.D. S.p.A. entro il termine perentorio di due mesi dalla data della scoperta del difetto. C.D. S.p.A. è responsabile quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna. In ogni caso l’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati da C.D. S.p.A. si prescrive nel termine di 26 (ventisei) mesi dalla consegna del bene.

  1. La garanzia è valida a condizione che i Prodotti siano utilizzati correttamente, nel rispetto delle relative istruzioni d’uso e raccomandazioni, e previa esibizione del Cliente della documentazione di consegna e del numero d’ordine. Fatte salve le limitazioni inderogabili previste dalla legge, C.D. S.p.A. non offre alcuna garanzia o dichiarazione di conformità dei Prodotti ulteriore rispetto a quanto espressamente indicato sul Sito, compresa la conformità dei Prodotti a requisiti tecnici, di qualità o a

standard di qualsiasi natura, a fini specifici o particolari.

 

  1. Diritto di recesso del Cliente
  2. Ai sensi degli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo, il Cliente che sia qualificabile come “consumatore” ai sensi del Codice del Consumo ha diritto di recedere discrezionalmente dal Contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni decorrenti dal giorno della consegna dei Prodotti.
  3. Il Cliente consumatore potrà esercitare tale diritto attraverso l’apposita procedura prevista sul Sito nell’area riservata e seguendo le relative istruzioni, ovvero mediante utilizzo dell’apposito modulo di recesso previsto sul Sito.
  4. In caso di esercizio del diritto di recesso, i Prodotti dovranno essere restituiti presso la sede di C.D. S.p.A. a tale scopo indicata nelle loro condizioni originali, complete di tutte le loro parti, accessori, documentazione e con il relativo imballo, che dovrà essere mantenuto, per quanto possibile, integro.
  5. Le spese per la restituzione dei Prodotti saranno a esclusivo carico del Cliente e saranno comunicate al Cliente anticipatamente, così come la responsabilità dei Prodotti fino all’avvenuta riconsegna a C.D. S.p.A..
  6. Entro i 14 (quattordici) giorni successivi dalla riconsegna dei Prodotti, C.D. S.p.A. provvederà a rimborsare il prezzo al Cliente, al netto delle spese di riconsegna sopra indicate.
  7. Salvo diverso accordo fra le parti, il Cliente non può esercitare il diritto di recesso, tra l’altro, nei seguenti casi: – la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi e/o alterarsi rapidamente; – in tutti gli altri casi previsti dalla legge, con particolare riferimento all’art. 59 del Codice del Consumo. E’ comunque escluso il diritto di recesso qualora il Prodotto sia stato manipolato in modo diverso da quanto strettamente necessario per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

 

  1. Comunicazioni
  2. Ai fini del Contratto la forma scritta comprende qualsiasi comunicazione con mezzi elettronici che consenta una registrazione durevole del suo contenuto (come, ad esempio, i messaggi di posta elettronica e le pagine html).

 

  1. Conservazione del Contratto
  2. Il Contratto e i relativi documenti di ordine sono memorizzati, conservati e archiviati da C.D. S.p.A. presso la propria sede, per gli adempimenti necessari per l’esecuzione del Contratto, nonché per i relativi adempimenti e le prescrizioni richieste dalla legge, nel rispetto del Codice Privacy (D. Lgs. n. 196/2003) e del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016.
  3. Il Cliente potrà richiedere di accedere e prendere visione di tali documenti, previa richiesta scritta da inviare a C.D. S.p.A. almeno 7 giorni lavorativi precedenti a mezzo di raccomandata A/R. Il Cliente può richiedere a C.D. S.p.A. che venga fornita una copia in formato elettronico e/o cartaceo del Contratto, a fronte del pagamento del costo della riproduzione e del supporto fornito.
  4. In ogni caso il Cliente è tenuto a memorizzare, conservare e archiviare una copia sia elettronica che cartacea del Contratto.

 

  1. Trattamento dei dati personali
  2. Il trattamento dei dati personali forniti dal Cliente avverrà in conformità alle disposizioni del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) ed ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 e sue successive modificazioni ed integrazioni. A tale fine, C.D. S.p.A. fornisce al Cliente apposita informativa sempre disponibile sul Sito e riportata nella conferma d’ordine.

 

  1. Legge applicabile
  2. Le presenti Condizioni Generali e il relativo Contratto di vendita concluso tra C.D. S.p.A. e il Cliente sono disciplinate dalla legge italiana e, in particolare, dal D. Lgs. n. 70/2003 sul commercio elettronico nonché, con riferimento ai soli Clienti consumatori, come sopra definiti all’art. 1, il D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del consumo), salve disposizioni inderogabili della legge del Paese di residenza del Cliente che siano eventualmente applicabili.